Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: BELLANO AUTOBOTTE

BELLANO AUTOBOTTE 20/11/2019 12:59 #1

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 745
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 2
Andrea ho un quesito per te, che sei un vero e profondo conoscitore dei siti lacusti.

Ma a Bellano dove c'è la strepitosa immersione sul relitto dell'autobotte a 18mt :woohoo: lo sapevi che c'è un paretone tra i più belli del lago di Lecco??

Io non ci sono mai stato, o meglio ci sono stato circa 15 anni fa dopo un tuffo all'autobotte sono andato a sx e ho visto che c'era questa bella paretina ma penso di essermi fermato a 30mt.


Ho conoscenti che li fanno immersioni oltre i 100mt con grande soddisfazione. B) B) B)

che mi dici??

vatti a fare un giro, te che hai tempo :lol: :lol: :lol: ti va bene qui non c'è neache da spinnare come piace a te :woohoo: :woohoo: :lol: :lol: :lol: :lol: :P :P

Su, su questa è un mission per Manetta altro che la pritz e macchine 2!!
:lol: :lol: :lol:
Ultima modifica: 20/11/2019 13:00 da Paolino79.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

BELLANO AUTOBOTTE 21/11/2019 09:26 #2

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 1138
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 3
Ma certo ! La millefoglie di Riva di Gittana :woohoo: , un'altra simil viennetta come quella di PG ( quella "vera", non le scaglie ), ma poi a gradoni e scura, stratificata ... certamente bella, certamente di " facile accesso" riguardo le profondità ( rispetto ad Olcio, tanto per dirne una ... :whistle: ), ma ... veramente troppo lontana e lunga per quanto mi riguarda :( , da casa mia sono 85 km e almeno 2 ore di auto ( che fanno 4 in una giornata come minimo, oltre a tutto il resto ... una vera sfacchinata, ma si fa ... ;) ), cioè esattamente il doppio che andare ad Arolo, dove appena entri ... e la parete e bianca e molto bella e frastagliata, senza contare che se poi vai a dx verso l'eremo ... :ohmy: :cheer: .

Ovviamente, come tutti, ho preferenze e privilegio siti più vicini, normalmente mi bagno sul Maggiore, ma non disdegno Orta, Ceresio, Como e Lecco e ogni tanto mi spingo più "lontano" del solito per variare " la routine ", tipo quando sono andato a fare la parete di Nobiallo, molto bella.

Entro gli 85 km da casa ne ho di pareti ... :whistle: , ma comunque quella dell'autobotte del latte mi manca, così come tante altre, in video ( è quasi una missione ormai ... " documentare" più siti lacustri possibili, ma ci vuole tempo e voglia ... :( ) e già era una di quelle in calendario a tempo debito, magari l'anticipo ;) , appena finito con Arolo e dintorni ( finito per modo di dire, quando mi sarò un po "stufato" e/o avrò raggiunto certi obiettivi e/o arriverà l'estate ). Anche perchè per andare fino a Gittana ci vuole che ... sia Inverno per la visibilità e 0 bagnanti, in settimana per essere sicuro di trovare parcheggio, una bella giornata di sole ( non indispensabile, ma ben accetta ... visto il tempo da passare in auto nel traffico :angry: ) e la disponibilità di una giornata libera piena ( lo dici te che io ho tempo ... io il tempo me lo trovo ) in modo di partire presto che dopo alle 17 è già buio e a quell'ora ritornare da Lecco ... du palle :lol: .

Comunque prima o poi ... :sick: , piuttosto... ma vacci te che sei già più vicino di me e adesso che c'hai u scuterr te poi a sbizzarrì :woohoo: :P .


Te la do io una mission per te ... :P , vai avanti a cercare alla galleria di Olcio :ohmy: :ohmy: quello che avevano quasi trovato Mariani e soci ... ormai il punto si sa, si tratta " solo" ( :ohmy: :ohmy: :ohmy: ) di andare a 125 e cercare nel fango in un punto dove è difficile entrare in acqua se non si dispone di barca appoggio ... ( altrimenti ... ;) ci ho fatto sopralluoghi, ma è veramente quasi impossibile da riva :( ) , ti carichi di bombole, accendi il mezzo e viaaa :lol: :lol: :lol: :P


Non capisco perchè più nessuno ci sia andato, con i mezzi di oggi ... DPV e Reb ... se pensiamo a quello che hanno fatto loro quasi 20 anni fa e adesso a quello che fanno oggi, anche fior di subacquei, i " tecnici" lacustri, che magari vanno tutte le settimane negli stessi posti nel fango ... mah.

:)







P.S.
ti dico un segreto, una chicca solo per te, tanto non c'è in giro nessuno che ci può ascoltare :woohoo: :woohoo: :lol: :lol: :lol: , se torni verso lecco li trovi pure lì i gingilli della rocca ;) , vacci e scatena il prototipo !!! :cheer:
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

BELLANO AUTOBOTTE 21/11/2019 12:43 #3

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1767
  • Ringraziamenti ricevuti 20
  • Karma: 3
Manetta, parli dei resti della famosa "colonna" di quando c'era lui, ma ancora per poco...? ;)
Se intendiamo la stessa cosa, anni fa, parlando con un partecipante alla spedizione, mi disse che in realtà - nonostante la pubblicità mediatica - di reperti ce ne sono ben pochi perché i resti degli scavi della galleria li hanno buttati li sotto; se c'era qualcosa è sotto uno spesso strato di macerie. Ovviamente, poi si trova un po' di tutto, dato che il punto era buono per far sparire senza fatica cose che non dovevano essere ritrovate... B)
Credo che qualcuno ci sia stato, ma che non valga molto la pena... :dry:
Le leggende lacustri parlano di altri due posti (uno sul Lario e uno sul Sebino dove si trova tanta tanta roba, ma se ti beccano (e controllano di brutto...) non ti fanno la multa, finisci proprio dentro...!!! :S
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

BELLANO AUTOBOTTE 21/11/2019 13:17 #4

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 1138
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 3
Yesss ... ;) e siccome magari tanti giovani non sanno neppure chi fosse, sopratutto quelli lontani ..., ecco un link che per chi ha pazienza di leggere ... è sempre molto bello ed istruttivo, su quelli che non sapevano andare in acqua e che non avevano trim ( :woohoo: :woohoo: :woohoo: :P :P ), ma scendevano con i tribo e usando magari aria per viaggio e heliair sul fondo, ma ... scendevano e facevano e hanno fatto ! :side:

Adesso più che specchi e trim e minchiate varie ... tutti fenomeni.

Anzi ... 2 link, buona lettura.
www.tekdive.it/wp/wp-content/uploads/201...il-subacqueo-m45.pdf
www.tekdive.it/wp/wp-content/uploads/2013/09/Copertina-SUB.pdf


Infatti io non mi riferivo a quel punto ... a parte sfottere un po Paolino :P , mi rendo conto che andare lì sotto oggi senza una barca appoggio ... ma c'è gente che tutte le settimane va oltre le macchine nel fangone per vedere i sassoni ... a quel punto meglio poco che niente ! La galleria di Olcio oggi non è praticabile da riva, almeno per fare certe cose. Per eventualmente vedere altri gingilli se uno cerca, forse prima della punta del camion del latte ... non so, dico così neh ... che l'ultima volta che per sbaglio dissi a uno che ... poi tutto chiuso, bonifica, clamore ... io non so niente, se capita di vedere delle cose... primo non toccare, secondo ... mica so dov'erano ... ero preso dalla narcosi e ho sognato, come faccio a sapere dove, il lago è grande ... sul Lario, sul Sebino, sul Verbano, sul Cusio ... chi cerca trova, qualcosa esce sempre, di quel poco che non è già uscito o non è rimasto sepolto dal fangone, mi viene in mente un certo carroarmato ... :whistle:
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

BELLANO AUTOBOTTE 22/11/2019 08:01 #5

  • Paolino79
  • Avatar di Paolino79
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 745
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 2
Ricordo delle immersioni fatte alla ricerca dei blindati.
Avevo letto in diretta nel 2003 la vicenda e mi aveva molto appassionato.

Altri tempi , grandi immersioni che per epoca ,17 anni fa erano davvero "tanta roba" anche se come si diceva alla fine non fu trovato poco e nulla.

qui in sintesi qualche ulteriore dato :
www.lariosub.com/site%203.0.1/la_preparazione.html


detto questo ,

ti dico un segreto, una chicca solo per te, tanto non c'è in giro nessuno che ci può ascoltare :woohoo: :woohoo: :lol: :lol: :lol: , se torni verso lecco li trovi pure lì i gingilli della rocca ;) , vacci e scatena il prototipo !!! :cheer:

sono certo che la rocca è un sito che ci può dar grandi soddisfazioni :woohoo: :woohoo:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

BELLANO AUTOBOTTE 22/11/2019 10:03 #6

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 1138
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 3
Certo, lo so che tu sai e che tu sai che io so che tu sai ... :blink: :lol: :lol: , era rivolto ad altri "giovani" che magari abitano dall'altra parte del Tirreno o si sono appena appassionati alle immersioni e che non sanno :cheer:

il sito di Lariosub è sempre interessante ( ovviamente io lo conosco da anni, ma hai fatto bene a riproporlo ... per i neofiti ), sopratutto quando si legge di 120 immersioni effettuate oltre i 100 metri in pochi mesi, di cui 68 tra i 100 e i 140, da 4 subacquei differenti, con 0 ( ZERO ! ) casi di PDD ... e avendo dei tribo in spalla, magari usando aria come viaggio fino a 50, e a volte anche oltre ... :whistle: , ed heliair dopo ... anche se non sempre, con stagne in neoprene, non solo certo ... ma anche quelle in trilaminato allora ... rozzi preservativi di butile ben poco confortevoli, illuminatori non a LED, doppi sacchi con elastici, niente DPV, trim ... quello che serve e va bene quando ci vuole ... non solo quello di chi si spiattella sul pavimento :P , della serie ... si poteva fare e l'hanno fatto ( chapeau ! ), altro che palle. B)


detto questo

sono certo che la rocca è un sito che ci può dar grandi soddisfazioni :woohoo: :woohoo:


non mi riferivo a quel punto ... rileggi ed assimila ... adesso che hai il giocattolone ... fai un salto a ... entra in acqua comodo e poi torna verso sud. ;)


:)
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
Ultima modifica: 22/11/2019 10:04 da manetta.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.069 secondi

E' possibile la ricerca attraverso il menu oppure direttamente selezionando la regione o la nazione desiderata sulle mappe.
Per ogni diving sono disponibile le informazioni dettagliate cliccando sul link del nome.
Utilizza le intestazioni delle colonne per riordinare i risultati.

Buona continuazione.

Traduttore