Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: iX3MTech+ RATIO computers, opinioni, pareri, esperienze, chi ne sa qualcosa...?

iX3MTech+ RATIO computers, opinioni, pareri, esperienze, chi ne sa qualcosa...? 08/10/2019 14:35 #31

  • DellErnia
  • Avatar di DellErnia
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Salve a tutti. Anche io ho un I3x della Dive System è giocandoci un pò ho notato una cosa con il RUN TIME in simulazione. Il computer da i dati di partenza dal fondo (corretto) ma il dato successivo che visualizza alle varie profondità è il minuto di arrivo, e non quello di ripartenza in fase di decompressione. E' una cosa che ho notato solo io oppure qualcuno ha notato la stessa cosa? Premetto, meglio del V-Planner non esiste altro a mio avviso, però se non hai la possibilità di usarlo, il computer potrebbe essere un valido sostituto se settato come il V-Planner e, sopratutto, se da i dati corretti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

iX3MTech+ RATIO computers, opinioni, pareri, esperienze, chi ne sa qualcosa...? 09/10/2019 07:21 #32

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 1455
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 3
Ciao DellErnia, ben arrivato :cheer: , per caso sei il " reverendo" di altro forum con cui una volta ci siamo sentiti telefonicamente ?

Venendo al quesito, ti rispondo volentieri ( per quanto ne so, io sono l'unico ad usare quel computer in questo forum :whistle: ), da come scrivi dai l'idea che il computer l'hai appena preso e ancora non lo hai "fatto tuo " del tutto ... quella funzione del menù NON è una simulazione tanto per " giocarci " un po, ma un vero e proprio planner di quello che ti aspetterebbe in immersione se tu rispettassi i tempi calcolati al secondo, cioè se tu la facessi quadra perfetta e rispettassi la velocità di risalita " standard " di 9 mt/min. Come tutti i programmi che si possono adoperare per generare tabelle, come tutte le tabelle che si usano in immersione.

Che poi "meglio del V-planner non esiste altro" ... per carità, è un'opinione come un'altra, è la tua e pertanto valida come quella di chiunque altro.
Di programmi, anche più recenti ed " evoluti " di V-Planner ce n'è e ce ne sono stati, anche se all'atto pratico cambia poco, dipende da cosa e come lo vuoi fare e se hai le idee chiare al proposito, gusti e preferenze personali alla fin fine. E se vai in aperto e pure fondo, magari anche non solo, visto che da un programma all'altro il gas da adoperare per le soste fonde non è infinito, anzi.

Se non sei padrone della ratiodeco e non hai/usi programmi sul PC per organizzarti il tuffo ... allora è ovvio che L'UNICO strumento che ti resta è il PLANNER del computer, che poi non ti piaccia l'impaginazione della tabella generata, ci stà, ma comunque è corretta e reale, puoi usare quella funzione per generarti delle tabelle, che poi plastificherai o trascriverai sul wet notes a gusto personale, da portarti in acqua e da adoperare insieme ad un profondimetro digitale, se il computer dovesse lasciarti in immersione, e questo può sempre capitare ... ;) .

Se ti scarichi subsurface ti semplifichi la vita senza spendere 1€, poi in immersione sta a te se seguire le tabelle del programma e usare il computer di backup o viceversa.

Venendo all'impaginazione vera e propria del menù del iX3MTech+ ( ma un nome più semplice ed immediato non potevano trovarlo !? :woohoo: ), alla voce Planner ti dà il tempo di fondo totale considerando anche il tempo di discesa come tempo di fondo e non potrebbe essere altrimenti, primo perchè non è un programma da PC, secondo perchè così si mette sempre dalla parte della ragione, è ovvio che in un tuffo fondo, poniamo 15@100, tu non farai tutti i 15' a 100mt ma effettivamente ci farai "solo" quelli che ti restano tolti i minuti di discesa, quindi a 100 ci farai dai 7' ai 12' di fondo effettivi, a seconda.
Se usi un programma apposito, tipo subsurface, allora puoi fare il sofisto e generarti tabelle precise che tengano conto anche della velocità di discesa e della sua profondità media, ma poi LA DEVI RISPETTARE AL SECONDO !!!
Per stare dalla parte della ragione generalmente si calcola il tempo di discesa come integrante del tempo di fondo ( e questo mi ricordo che da sempre ...già ai tempi, alla 1° stella era così ;) ) perlomeno per i tuffi che si possono fare con delle bombole sulle spalle, poi è ovvio che se uno lavora in saturazione a 300 mt di profondità ... è un'altra storia.

Quindi, riprendendo il discorso, la tabella che ti genera il X3M parte dal tempo totale di fondo e poi ti visualizza sia il RT alle varie quote, che il tempo medio di permanenza alle varie quote (medio perchè visualizza solo i tempo in minuti arrotondando al quello superiore, altrimenti non basterebbe neppure quello schermo per contenere tutti i dati ), ma quello che ti serve realmente per trascriverti una tabella, o capire quello che andrai a fare, è solo la colonna del RTIME, quella del TIME potevano anche ometterla che era lo stesso, può solo generare confusione all'inizio o in chi non ha le idee chiare, ma chi non ha l e idee chiare non ci dovrebbe andare lo stesso a 100mt e in acqua in generale.

Effettivamente la composizione della pagina OC PLANNER è cervellotica e non immediata, probabilmente il programmatore del X3M non va in acqua, oppure lui la vede così, ma cambia poco, perchè quello che conta è che il calcolo sia preciso ed affidabile, sia prima che durante, perchè in qualunque momento dell'immersione, se sei fuori curva, puoi richiamare la tabella con il tasto apposito e vedrai che sarà aggiornata in tempo reale, rispetto a quella preventivata, dandoti sempre il polso della situazione.

Quello che ti dà in OC PLANNER è il tempo totale finito alla quota successiva e il tempo previsto di permanenza alla stessa, che poi alle quote più vicine alla superficie coincidono, visto che per fare di 3 metri i 3 metri non ci vogliono minuti, se non agli ultimi 3 metri.

Dacci dentro, usalo a più non posso e vedrai che all'atto pratico è "facile e semplice " B) . Io sono arrivato a 105 tuffi e finora, tutto sommato, mi sono trovato più che bene.

:)
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

iX3MTech+ RATIO computers, opinioni, pareri, esperienze, chi ne sa qualcosa...? 09/10/2019 08:14 #33

  • DellErnia
  • Avatar di DellErnia
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Ciao
Ti ringrazio per la risposta. Dal quello che mi scrivi mi sembra che ne sai un bel pò. Io sono un semplice tec 50 e mi fermo a 50 metri. L'ho usato un paio di volte e sinceramente preferisco usare il RT del v-planner. E' un pò contorta la pagina del computer e personalmente, per come la vedo io, se un metodo funziona perché cambiarlo.
Non ci siamo mai sentiti anche perché è la prima volta che intervengo nel forum TSA. Volevo solo condividere ciò che ho notato io su quel computer.
"meglio del V-planner non esiste altro" era in riferimento alla mio paragone di strumenti in mio possesso. Infatti ho aggiunto anche un A MIO AVVISO, poi ovviamente le cose sono a discrezione e dei mezzi che ognuno di noi ha a disposizione. Per me il V-P è molto comodo perché posso fare una pianificazione ovunque poiché ho la app sul telefono, e il programma sul PC, e posso fare il RT direttamente al diving in base ai dati che mi forniscono. Il computer lo userei come ultima spiaggia nel caso in cui:
1-il telelfono mi si spegne
2-non ho batteria al portatile
3-in caso di caduta di asteroidi
4-nel caso in cui ci sia una tempesta elettromagneticha che fa si che ciocchino tutti gli strumenti

P.S. ovviamente gli ultimi 2 punti si auspica non si verifichino, però non si sa mai :-D
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

iX3MTech+ RATIO computers, opinioni, pareri, esperienze, chi ne sa qualcosa...? 24/05/2020 07:50 #34

  • manetta
  • Avatar di manetta
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • who dares wins
  • Messaggi: 1455
  • Ringraziamenti ricevuti 13
  • Karma: 3
Aggiornamento malfunzionamento.

Ieri, proprio una settimana prima dello scadere dei 2 anni canonici di garanzia ... :woohoo: :woohoo: :( , il computer alla fine di un tuffo in aria impegnativo ( anche se quasi standard per me, nel senso che lo faccio spesso, l'ultima volta 3 giorni prima con un profilo quasi sovrapponibile ), ha fatto le bizze, ed è già la terza volta ... anche se le altre 2 volte il tuffo non era stato così tosto.

Sempre la stessa storia, quando finisce il tempo deco ai 6 metri e dovrebbe comparire il tempo deco dei 3 metri ... "magicamente" quest'ultimo sparisce e ti dà per buono che la tappa tu l'abbia fatta e quindi ti dice che puoi uscire, che la deco è finita. :evil: :evil: :evil: :( :(

Questo sempre e solo, le 3 volte che è successo, quando è impostato l'O2 e quando dovrebbe "girare pagina" dalla tappa dei 6 a quella dei 3.
Ieri fino a 1' prima di girare pagina ( nel menù interno ...) mi dava 20' da fare a 3 metri, pochi secondi dopo ... paff, è sparita! E mi dava per finita la deco ... :woohoo: :woohoo: 20' non sono pochi ...,ovviamente siccome non sono scemo e siccome il computer è, e deve essere, di ausilio e supporto al proprio cervello e non sostituirlo ( sempre detto, cervello ben acceso ! ), io i 20' me li sono fatti lo stesso e anzi, ci ho messo ancora altri 5' di extradeco, non considerando i 5' di aria dell'airbreak.

Ogni volta che questo malfunzionamento si è presentato, 3 volte in due anni e 161 immersioni, poi la pagina finale della schermata del logbook si presenta completa di tutti i dati, tranne che quelli della CNS e degli OTU. Praticamente un buco di programma.


20200523_143802.jpg



Altro "difetto", come si vede bene dalla foto, è la delicatezza del vetro che nella pubblicità è dato per antigraffio/temperato, ma che in realtà è "tenero" e molto facile da graffiare ... . Altro, per adesso, niente. Tutto sommato fin'ora è stato un ottimo acquisto, vediamo cosa mi rispondono in Dive System. :whistle:
mai strach


l'Uomo non può scoprire nuovi oceani, se non trova il coraggio di perdere di vista la riva.



HElio, O2lio e peperonciN2o
Ultima modifica: 24/05/2020 08:30 da manetta.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

iX3MTech+ RATIO computers, opinioni, pareri, esperienze, chi ne sa qualcosa...? 25/05/2020 06:53 #35

  • Lorenzo
  • Avatar di Lorenzo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1885
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 3
Spero che ti riparino il computer, anche se a mio avviso, "saltare" 20' di deco in O2 non è un buco di programma ma è gravissimo! Uno rischia di lasciarci la pelle o rimanere "segnato" a vita...!!!
Per il vetro, io uso sul petrel e sul primario del meg, le pellicole per i telefoni, (non quelle in vetro, credo non si riescano a tagliare), quelle in plastica comprate dai cingalesi. Durano abbastanza e quando ti tocca cambiarla te la cavi con pochi euro e 10' di lavoro.
Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.
Ultima modifica: 25/05/2020 06:53 da Lorenzo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

iX3MTech+ RATIO computers, opinioni, pareri, esperienze, chi ne sa qualcosa...? 25/05/2020 17:44 #36

  • Mercury90
  • Avatar di Mercury90
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 468
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Chissà cosa gli prende. Non ha senso neanche pensare che cambi tessuto e ricalcoli. Vorrei proprio sapere quale riga dell'algoritmo lo fa impazzire così. Vediamo se l'assistenza dive sistem si fa' sentire e cosa dice
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.102 secondi

E' possibile la ricerca attraverso il menu oppure direttamente selezionando la regione o la nazione desiderata sulle mappe.
Per ogni diving sono disponibile le informazioni dettagliate cliccando sul link del nome.
Utilizza le intestazioni delle colonne per riordinare i risultati.

Buona continuazione.

Traduttore